Direzione regionale Piemonte

Ti trovi in: Home - Servizi - Visto di conformità

Visto di conformità

Informazioni e chiarimenti, ai soggetti interessati, sulle modalità e i requisiti necessari per poter apporre il visto di conformità.

Adempimenti per l’iscrizione nell’elenco dei soggetti che rilasciano il visto di conformità

In caso di una nuova iscrizione, occorre presentare:

La documentazione va inviata via PEC a dr.piemonte.gtpec@pce.agenziaentrate.it indicando nell’oggetto: “Visto di conformità” e nominativo del professionista

In caso di rinnovo

Entro 30 giorni dalla scadenza dell’ultima polizza sottoscritta ovvero della rata di pagamento del premio, occorre trasmettere:

-  Autocertificazione reperibile alla pagina dedicata sul sito nazionale completa di documento di identità;
-  Copia della polizza rinnovata per il visto di conformità in continuità temporale con l’ultima sottoscritta.

La documentazione va inviata via PEC a dr.piemonte.gtpec@pce.agenziaentrate.it indicando nell’oggetto: “Visto di conformità” e nominativo del professionista

In caso di variazione rispetto alla comunicazione originaria

Entro 30 giorni bisogna comunicare la modifica (ad es: cambiamento di domicilio fiscale, modifica della modalità di trasmissione delle dichiarazioni vistate, modifica requisiti soggettivi autocertificati) via PEC a dr.piemonte.gtpec@pce.agenziaentrate.it per consentire l’effettuazione dei controlli di rito ed il permanere dell’inserimento in elenco.

Ulteriori informazioni possono essere richieste via mail a: dr.piemonte.getr@agenziaentrate.it oppure al telefono: 011-55871


Rinnovo polizza visto di conformità  

Riferimenti Normativi

File pdfDecreto legislativo 241/97 (55.99 KB)
File pdfArt. 3 D.P.R. 322/1998 (15.62 KB)
File pdfDecreto ministeriale 164/99 (27.54 KB)

Riferimenti di Prassi 

File pdfCircolare n.57 del 23/12/2009 (104.70 KB)