Direzione regionale Piemonte

Concorso per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado (a.s. 2013/2014)

Nell’ambito del progetto “Fisco e Scuola” per l’anno scolastico 2013/2014 l’Agenzia delle Entrate e l’Ufficio Scolastico regionale hanno ideato un concorso a premi riservato ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado del Piemonte.

Lo scopo del concorso è stato quello di catturare l’attenzione dei ragazzi, coinvolgendoli in prima persona, per stimolarli ad una seria riflessione sul tema dell’evasione fiscale. Oltre 1500 studenti delle scuole medie del Piemonte sono stati coinvolti nel progetto: hanno partecipato da soli o in gruppo preparando un elaborato sull’importanza di contribuire alla spesa pubblica con il pagamento delle imposte.

Alla fine sono stati più di 200 i lavori esaminati dalla giuria. La cerimonia di premiazione dei vincitori si è svolta martedì 20 maggio 2014 presso il Circolo Ufficiali di Torino.

Ad aggiudicarsi il primo posto è stato un vero e proprio elaborato 2.0, presentato dai ragazzi della 3^ A della scuola “A. Antonelli” di Torino: un mondo virtuale che subisce gravi danni dall’evasione fiscale. Al secondo posto si è classificato il cortometraggio della 3^A dell’Istituto “A. Pacinotti” di Torino e al terzo il testo narrativo di Diego Caffa della Scuola “N. Costa” di Priocca – Cuneo. Altri riconoscimenti e menzioni di merito ai lavori più originali come giochi da tavolo, fumetti, disegni, manifesti e perfino un rap fiscale.


Elaborati dei vincitori

  • 1° classificato: Video della classe III A della Scuola Secondaria di I Grado “A. Antonelli” di Torino
  • 2° classificato: Video della classe III A dell’Istituto Comprensivo “A. Pacinotti” di Torino
  • 3° classificato: Racconto di Diego Caffa della classe III A della Scuola Secondaria di I Grado “N. Costa” di Priocca (CN)